PREFSYSTEM

Apparecchiatura composta da HARDWARE E SOFTWARE in grado di gestire una centrale standard di produzione calcestruzzo per prefabbricazione con 4 BILANCE A PESO ed 1 MIXER.

IL SISTEMA SI COMPONE DI :

– Nr. 1 personal computer ORIGINALE di preferenza IBM (oppure  HP, SIEMENS, COMPAQ, ACER a Ns. discrezione in funzione della disponibilità contingente) dotato di Scheda CPU PENTIUM IV 2.4GHz (o superiore) 
256 MB memoria RAM (o superiore)   Tastiera 102 tasti avanzata ITALIANA   Monitor a colori LCD 17″   Hard disk da 40 GB (o superiore)  Porta seriale RS-232 
Porta parallela per stampante
Sistema operativo Windows XP
Manuali d’uso e installazione IN LINGUA ITALIANA
GARANZIA offerta direttamente dal fornitore alle sue condizioni
– Nr. 1 Stampante alfanumerica per stampa dati EPSON LX-300+ (o similare) ad 80 colonne, 180 cps, max 3 copie
– Nr. 1 Pacchetto software in lingua ITALIANA componente il PREFSYSTEM BASE installato nel suddetto PC corredato da :
– Nr. 1 CD-ROM autoinstallante del software comprendente i manuali d’uso
– Nr. 1 Chiave di protezione software
– Nr. 1 Licenza d’uso dei programmi per una sola installazione 

– Nr. 1 Software per PLC in grado di interagire con il software del PC

 

Configurato per gestire nella versione base: 6 inerti a peso in unica bilancia, 4 cementi a peso, 2 acque ad impulsi con rallentamento, 3 additivi ad impulsi o peso su unica bilancia o Ns DVA, 6 compensazioni umidità inerti di cui 3 automatiche (tramite MUI). Controllo di tolleranza sulle pesate, Controllo del volo (manuale o in autoapprendimento), Controllo di spillamento per inerti di tipo proporzionale, Controllo vibratori in automatico su inerti e cementi e mancanza prodotto su tutti i componenti. Controllo di variazione di velocità in estrazione inerti,  Gestisce skip, mixer, carrelli di trasporto calcestruzzo, terminali di richiesta e programmazione chiamate calcestruzzo remoti e locali, gestione materiali, gestione magazzino, scorte per riordino prodotti, gestione della produzione. Memorizza lo storico allarmi, fornisce i dati dei carichi effettuati. Raffigura in modo grafico animato a colori il funzionamento della centrale. Controlla completamente il processo produttivo e l’aggiornamento dei consumi anche in funzionamento manuale. Gestisce controlli igrometrici e wattmetrici (se presente l’opzione) al fine di assicurare il corretto rapporto acqua/cemento e lavorabilità d’impasto.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.